venerdì 5 novembre 2010

Il fiore Holly




Che nessuno dei lettori del mio blog pensi che i Fiori e le emozioni protagoniste di questa storia siano solo degli adulti.

Ecco perché la piccola Margherita e gli altri cuccioli sono qui con noi ai piedi della grande quercia che sorveglia l’entrare nel mondo di TuttoèPossibile.

Vicino a lei c’è il fiore che colora il momento più atteso dai bambini: Il Natale.

Holly, l’agrifoglio, si è vestito da Babbo Natale per non spaventare Margherita e le sta parlando col sorriso in punta ai suoi petali, mostrando al suo giovane cuore che non deve temere la nascita del fratellino che, come lei, è stato portato sulla terra da un raggio di sole che ama ugualmente tutti i suoi figli.



“Vorrei dire due parole anche a chi mi legge attraverso il blog, posso?

Mi sa che Holly Babbo Natale ce l’ha con voi!!!


Io voglio che, come Margherita, tutti sappiano che posso risanare le ferite che si portano nel cuore.
Tutti coloro che nutrono invidia, sospetto, rabbia, gelosia o odio, che si sono sentiti traditi, umiliati o vessati e il loro cuore è diventato come la pietra e capace di gesti fuori dalle leggi umane e divine, tutti loro, possono trovare una fune verso la pace grazie al mio fiore.

Io sono qui per ricordarvi che quando dentro di voi hanno trovato casa l’odio e l’invidia, la mia essenza può farvi da guida fino alla cantina dove avete rinchiuso e soffocato la più potente ed unificante delle energie: l’Amore
”.

“Ben detto” interviene il dott. AggiustaStorie che mi lancia uno dei suoi sguardi a cui non riesco mai a resistere perché mi tirano fuori le parole dalle labbra senza che neanche me ne renda conto.

Holly ci protegge da tutto ciò che non è amore universale, apre i nostri cuori e ci unisce all’amore divino” scrisse il dott. Bach che ebbe il compito di portare alla luce l’amore divino attraverso la scoperta di 38 fiori di campo che racconto nelle mie FAVOLE.




... Continua...


Copyright © Claudia Brunetti
Tutti i diritti riservati. E' consentito l'uso e la distribuzione di questo testo in forma gratuita e non commerciale esclusivamente con il consenso scritto da parte dell'autore

Nessun commento:

Posta un commento